Azienda

Storia

1983
- Pederzoli Ruggero inizia la propria attività con lo Studio PR; in pochi mesi si trasforma in Meccanica Pi.Erre progettazione e costruzione stampi.

1988
- Meccanica Pi.Erre è fra i primi ad impiegare software CAD/CAM e centri per l’elettroerosione a filo EEF.
 
1990
- Meccanica Pi.Erre si trasferisce in un nuovo stabilimento di 1400 m2 coperti.

1996
- Lo stabilimento della nuova sede viene ampliato con un secondo  fabbricato raggiungendo i 2600 m2 coperti.
- Viene introdotta la progettazione 3D con Pro-E integrato negli anni successi con VisiCAD e altri software.
 
1998
- Meccanica Pi.Erre ottiene la certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità secondo le norme UNI EN ISO 9001.
 
1999
- Meccanica Pi.Erre si trasforma in società di capitale SRL.

2000
- Si raggiunge l’importante obiettivo di introdurre fra le famiglie di prodotto proposte le Presse Trancia, che insieme a stampi trancia, Macchine Dedicate di tranciatura e Macchine di Lavorazione permettono di completare l’offerta per l’intero segmento della tecnologia di tranciatura e finitura.
- Viene realizzata la commessa numero 2000.
 
2002
- Allo stabilimento viene aggiunta una palazzina uffici di 450m2 su tre piani.
 
2006
- Grazie ad un accordo di alleanza con un importante costruttore di stampi di pressofusione viene creata Unimec, società tecnico-commerciale finalizzata ad offrire un service completo dallo stampo di pressocolata agli stampi trancia e sistemi di tranciatura.
- Viene realizzata la commessa numero 3000.
- Meccanica Pi.Erre: ideas that perfect the form
 
2008
- Lo stabilimento viene ulteriormente ampliato raggiungendo in totale 3500m2 coperti.
- Nell’ambito di un importate progetto ICT sviluppato in collaborazione con il centro di competenza Inf-Os dell’Università degli Studi di Brescia e di Bergamo comincia l’implementazione di un nuovo Sistema Informativo come risultato dell’analisi e ridisegno dei processi aziendali relativi alle aree preventivazione, pianificazione e programmazione della produzione, rilevazione e monitoraggio dei dati di produzione, contabilità industriale e in genere gestione aziendale.
- Meccanica Pi.Erre è tra i fondatori del progetto commerciale FIVE FOR FOUNDRY.

2009
- Meccanica Pi.Erre festeggia il 25° anno di attività e nell'occasione viene aggiornato il logo aziendale "TRIM & MACHINING TECHNOLOGY"

2010
- Vengono acquistati due nuovi impianti elettroerosioni a filo EEF (MITSUBISHI)

2011
- Viene ampliato il parco macchine con un nuovo Centro di Lavoro CNC a 5 assi (STS) e con un nuovo Tornio CNC a 3 assi (DOOSAN)
- Il 26 Aprile si concretizza il progetto commerciale FIVE FOR FOUNDRY (di cui Meccanica Pi.Erre è cofondatore) diventando Impresa di Rete. Il contratto di rete viene firmato in Associazione Industriale Bresciana con ampia risonanza mediatica a livello nazionale.

2012
- Vengono acquistati due nuovi Centri di Lavoro CNC (SIGMA e SIMAK) ed un nuovo Tornio CNC a 3 assi (DOOSAN).
- Viene potenziato l'Ufficio Tecnico con l'inserimento di uno Studio Tecnico dedicato e specializzato nella progettazione di Macchine, Presse ed Impianti.
- Viene integrata la progettazione 3D delle macchine con SOLIDWORKS affiancato al consolidato PRO-E.
- Viene realizzata la commessa numero 4000.

Giugno 2013
Storico passo per Meccanica Pi.Erre, specialista nella Trimming e Machining Technology e leader a livello europeo e mondiale nella produzione di stampi trancia, che con l’atto sottoscritto a Giugno, acquisisce Robopres srl.
La strategica acquisizione va, così, a consolidare la posizione di Meccanica Pi.Erre nel settore delle presse trancia dando l’opportunità di ampliare la gamma offerta che prevederà oltre ai modelli sviluppati su precise specifiche del cliente, presse trancia di serie personalizzabili con flessibilità.

Agosto 2013
Installazione 4 nuovi centri lavoro CNC a 5 assi
N°3 - DMF 360/11 (DMG-MORI SEIKI)
N°1 - AVANTGARDE con tavola rotante (STS)
© MECCANICA PI.ERRE - P.IVA 00671400984 | Privacy Policy | by shots.it